CASSA DI ESPANSIONE DOSOLO - ECOMUSEO DELL'ACQUA

panoramica Cassa di espansione Dosolo

 

DESCRIZIONE

L’Area di Riequilibrio Ecologico Dosolo investe con una superficie di 5,5 ettari la porzione centrale della Cassa di espansione omonima, ed è costituita da una zona umida di 3 ettari e da un bosco igrofilo di 2,5 ettari.
Più in generale la Cassa di espansione dello Scolo Dosolo (con una superficie di 55 ettari), ubicata amministrativamente in Comune di Sala Bolognese, è in gestione al Consorzio della Bonifica Renana in quanto svolge la primaria funzione idraulica finalizzata a contenere, in caso di “piena”, le acque del Dosolo che non riescono a defluire in Reno, inoltre è destinata ad una funzione agro-ambientale per la presenza di un’elevata diversità biologica che, per le sue caratteristiche, si presta anche a finalità dimostrative, nonché ad una fruizione turistico-ricreativa.
Per le sue peculiarità è inserita nella Rete Natura 2000 come ZPS (Zona di Protezione Speciale con codice IT4050030) e rappresenta inoltre parte integrante della struttura museale dell’Ecomuseo dell’Acqua Dosolo.

Accessi

Contatti

  • Uff. Cultura Comune Sala Bolognese (Ente gestore) - tel. 051 6822535
  • Consorzio Bonifica Renana (Ente operatore) - tel. 051 295308

Link

Documenti e materiali

 

ATTIVITA' ED EVENTI

Prossimi eventi

Nessun evento in programma

Eventi già svolti

Cassa di espansione Dosolo ed Ecomuseo dell'Acqua